Cicloturismo – La Valle dei Templi in Bicicletta

Cicloturismo – La Valle dei Templi in Bicicletta
Photo Credit: Dean_Groom cc

Scritto da
Flavio Principato

Agrigento, meta turistica per eccellenza, offre al visitatore luoghi incantati che permettono di svolgere attività sportive nel cuore della Valle dei Templi.

Tra le molte attività, Akràgas, è capace di donare fantastici percorsi tra storia e avventura da percorrere in mountain bike.

Uno tra questi ha inizio nella ‘Porta II’, la porta che metteva in collegamento Akràgas con Gela, a pochi passi dal tempio di Giunone.

Percorrendo la Panoramica della Valle dei Templi che porta al Tempio di Giunone, si giunge alla “Casa Sanfilippo”, dove hanno sede gli uffici del Parco Archeologico. Dal posteggio dell’edificio, un sentiero vi condurrà verso la ‘Porta II’ e successivamente un pendio molto ripido e faticoso, con molti tornanti, vi farà transitare accanto agli scavi archeologici,

Giungerete dunque al ‘Baluardo a tenaglia’, una magnifica opera difensiva da ammirare soprattutto per l’aspetto ingegneristico.

Ed ecco che le indicazioni vi porteranno in un campo pieno di agrumi e alberi di mandorle e da lì salirete lungo una strada molto tecnica verso il Tempio di Demetra (Tempio greco ma in età cristiana fu trasformato in una Chiesa che si erige sopra le fondazioni greche). Un panorama mozzafiato vi coglierà all’improvviso. Lì, dove l’azzurro del cielo si mischia con il blu del mare, dove una vita non basta per contemplare e ammirare tutte quelle meraviglie. La splendente Via Sacra, vista dall’alto, con i suoi maestosi Templi vi affascinerà.

Una discesa impegnativa con molte scale sarà lì ad attendervi, fino a quando arriverete al Santuario Rupestre di San Biagio: un fantastico edificio dove all’interno erano state scavate due gallerie nella roccia che furono trovate piene di statuette fittili.

Adesso il tratto più difficile, un percorso segnalato tra discese molto veloci ma tecniche, vi condurrà infine alla ‘Porta II’.

Una volta seguito il sentiero vi ritroverete al punto di partenza, ed avrete scoperto così un altro modo per divertirvi nella gloriosa Valle dei Templi.

Potrebbe Interessarti

Commenta