Spiagge Naturiste ad Agrigento

Spiagge Naturiste ad Agrigento
Photo Credit: woodring cc

Scritto da
Lillo Di Piazza

La costa agrigentina offre splendide spiagge per tutti i gusti: spiagge di sabbia bianca, lunghi litorali dorati, coste rocciose, sia spiagge libere sia quelle che offrono servizi ma per quanto riguarda i naturisti (o nudisti)? A differenza del topless che può praticarsi su quasi ogni spiaggia – andare completamente nudi non è comune in Italia, ma ad Agrigento ha alcune spiagge per questo, a volte marcati all’ingresso con un segno per far sapere che si sta entrando in una zona “insolita”.

In Italia, spiagge per naturisti possono essere raggiunte a prezzo di una lunga passeggiata sotto il sole caldo. Il premio alla fine di solito è una spiaggia deserta e incontaminata. È sempre importante ricordare di portare cibo e bevande con voi, perché è davvero difficile trovare una zona di ristoro nelle vicinanze. Questa è una lista delle spiagge ad Agrigento frequentate da nudisti:

Il litorale che ormai è prediletto da decenni dai naturisti in viaggio è di scuro quello di Eraclea Minoa.

Ad ogni modo, oltre ad Eraclea Minoa il luogo prediletto favorito dai nudisti agrigentini, anche Torre Salsa si presta come spiaggia per i nudisti. Ad Agrigento comunque la pratica del nudismo rimane sempre un tabù di fatti negli ultimi anni alcuni sono stati denunciati dai carabinieri.

Infine, ma non per bellezza del luogo, spostandosi più a sud ma sempre in provincia di Agrigento, tra le spiagge dedicate al naturalismo c’è Lampedusa con la sua meravigliosa Isola dei Conigli dove proprio lungo la scogliera Ballata Bianca e ancora nella località Guitgia è possibile praticare il nudismo.

Potrebbe Interessarti

Commenta