Cattedrale di San Gerlando

Cattedrale di San Gerlando
Cattedrale di San Gerlando

Costruito nel 1094 per volere del Vescovo di Girgenti, Gerlando di Besançon, cugino del conte Ruggero il Normanno, pochi anni…

Costruito nel 1094 per volere del Vescovo di Girgenti, Gerlando di Besançon, cugino del conte Ruggero il Normanno, pochi anni dopo la conquista normanna della città e situato nella parte più alta occidentale della collina di Girgenti, il duomo fu più volte ricostruito tra l’XI e il XII secolo: già nel 1244, infatti, la Cattedrale fu distrutta da una frana del costone occidentale.

Consacrata originariamente alla Madonna Assunta, venne dedicata a San Gerlando nel 1305, quando la chiesa fu ricostruita dal vescovo Bertoldo de Labro. Nel corso dei secoli la cattedrale ha subito nuovi danni a seguito di un terremoto del 1693 e della frana del 1745. Nell’insieme, quindi, la Cattedrale presenta diverse sovrapposizioni di stile, mantenendo la sua imponente mole costituita dalla grande torre campanaria accanto alla facciata della Chiesa.

La Torre Campanaria fu costruita dal Canonico Giovanni Montaperto nel 1470.

Ottieni Indicazioni Stradali
Commenta