Chiesa Santa Croce

Chiesa Santa Croce
Foto di Lillo Di Piazza
Chiesa Santa Croce

La Chiesa di Santa Croce, ubicata nel quartiere arabo il “Rabato”, risale alla metà del 1500, edificata su una preesistenza…

La Chiesa di Santa Croce, ubicata nel quartiere arabo il “Rabato”, risale alla metà del 1500, edificata su una preesistenza medievale. L’attuale aspetto risale ai rifacimenti dell’ultimo ventennio del Settecento. Presenta un prospetto semplice ed armonico. L’interno, ad un’unica navata, con volta a botte, presenta un gusto mistilineo. La chiesa ha ricevuto numerosi rimaneggiamenti e ricostruzioni, l’ultimo dei quali negli anni ’70 dopo la frana del 1966 che colpì tutto il quartiere.

Nel presbiterio s’impone il cinquecentesco “Fonte battesimale” in marmo bianco realizzato da maestranze italiane. Le Sacre rappresentazioni delle pareti sono opere di Attilio Cortese. Nelle cappelle laterali, distese dentro urne, troviamo le statue lignee dello scultore Cardella, tra cui la statua dell’ “Immacolata” e la statua del “Beato Matteo Cimarra”, quest’ultimo uno dei sette Santi Vescovi agrigentini, nato nel Rabato, fondatore dei conventi di S. Vito e S. Nicola.

Ottieni Indicazioni Stradali
Commenta